Residenze Artistiche

Teatri Associati di Napoli, residenza multidisciplinare riconosciuta dalla Regione Campania e dal MIBACT ex art. 45 del d.m. 1 luglio 2014, indice con cadenza annuoale un bando volto a selezionare 3 compagnie di teatro o danza per l’assegnazione di un periodo di residenza, presso il Teatro Area Nord di Napoli delle durata di 21 giorni da effettuarsi tra il 30 aprile e il 31 dicembre dell'anno di pubblicazione del bando stesso.

Mood è la disposizione d’animo, la giusta sintonia creativa, che chiediamo alle compagnie di intercettare utilizzando liberamente gli spazi del Teatro Area Nord, un teatro combattivo che uscendo dall’emergenza strutturale del passato, intraprende un nuovo percorso triennale sotto il titolo TEATRO EDIFICANTE, ma MU.D. è anche l’acronimo di multidisciplinare, concetto che orienta il complesso delle nostre attività. Di seguito il regolamento e le modalità di partecipazione.

Requisiti essenziali

- numero componenti: max 4 persone
- età massima: la compagnia deve essere a maggioranza under 35
- il bando è rivolto a compagnie professionali ed in possesso di posizione enpals che sarà requisito preferenziale per l’attribuzione di almeno una delle tre residenze

l’attraversamento, già effettuato all’atto della presentazione della domanda è previsto entro il 21 dicembre dell'anno di presentazione del bando, di uno dei luoghi di residenza sul territorio nazionale.

Criteri di selezione

La scelta della compagnia vincitrice sarà a cura e ad insindacabile giudizio della direzione artistica del TAN, saranno preferiti i progetti la cui poetica è incentrata sull’interazione tra i diversi linguaggi artistici. TAN garantirà alla compagnia vincitrice paga e contributi al minimo sindacale per la durata di 21 giorni e un sostegno in forma di tutoraggio artistico ed organizzativo per l'intera durata della residenza.

Elenco delle residenze

INGENITO/LIMODIO

INGENITO/LIMODIO
La compagnia Ingenito-Limodio nasce dall’incontro di attori, musicisti, drammaturg che decidono di unirsi intorno a progetti che hanno come oggetto la contemporaneità, la drammaturgia contemporanea, la musica dal vivo, il lavoro dell’attore.

BATIGNANI/FALOPPA

BATIGNANI/FALOPPA
David Batignani (scenografo, costruttore e performer) e Simone Faloppa (attore e drammaturgo) si sono associati in un percorso di collaborazione nel 2012, mettendo al centro della loro pratica di mestiere l'umanità e le loro passioni linguistiche: l'opera, il circo, le arti plastiche e la costruzione artigianale.

2 PROPOSICIONES

2 PROPOSICIONES
di Siviglia è la compagnia diretta da Raquel Madrid, danzatrice e coreografa che persegue l'obiettivo di stimolare la comunicazione diretta con un pubblico non necessariamente esperto di danza contemporanea. Negli spettacoli di “2 proposiciones” il movimento è sempre un veicolo attraverso il quale raccontare storie.

NESSUNO PUO’ TENERE BABY IN UN ANGOLO

NESSUNO PUO’ TENERE BABY IN UN ANGOLO
AMENDOLA – MALORNI con Valerio Malorni scritto da Simone Amendola collaborazione al testo Sandro Torella regia Simone Amendola e Valerio Malorni produzione Blue Desk con il sostegno di Interno5, Attraversamenti Multipli Alcune battute del testo. La parte per il tutto, o la parte per una parte del tutto.

REQUIEM A PULCINELLA

REQUIEM A PULCINELLA
di e con Damiano Rossiturntablist Ivan Alfio Sgroifigure e tecnica Tommaso Renzuto Iodicecura e organizzazione per la compagnia Michele Vitoliniproduzione Scuola Elementare del Teatroprogetto promosso e finanziato da Forgat Onlus Camminando con i giovaniaccolto e sostenuto da l’Asilo comunità dei lavoratori dello spettacolo e dell’immateriale

ACROSS THE BORDER

ACROSS THE BORDER
regia e coreografia Antonello Tudiscoproduzione Interno5 danza, Collettivo NaDadanzatori Andrea De Marzo, Flavio Ferruzzi, Orlando Izzo, Jakub Munko, Angelo Petralla, Rino Rivetti La residenza è stata programmata e condivisa con la compagnia sul progetto di scrittura e realizzazione dello spettacolo Across the border (danza). Lo spettacolo si è avvalso della regia di Antonello Tudisco e della collaborazione drammaturgica di Domenico Ingenito.

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Accetta e Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information